Fotografia Sportiva: La Winter Marathon 2014

Fotografia Sportiva: La Winter Marathon 2014

paolo meitre libertini

Fotografare all'aperto non è un problema per noiOutdoor Photographers, è idealmente in nostro terreno, la nostra dimensione. 

Amiamo stare e fotografare all'aperto, amiamo la montagna amiamo la neve amiamo il freddo sulla faccia e il vento che soffia forte.

Questo gennaio devo dire di essere stato pienamente soddisfatto avendo trovato tutte queste situazioni tanto amate. E tutte assieme. Un inizio anno freddo ed innevato come quelli di una voltadirebbe qualcuno.

Alla Winter Marathon, giunta alla sua 26ima edizione, dopo il consueto ritiro degli accrediti in sala stampa, siamo partiti con il cielo coperto e non troppo freddo, ma considerando che la gara  si svolgeva quasi completamente di notte, con l'arrivare del buio, le temperature sono precipitate vertiginosamente da + 5° a - 10° in un batter d'occhio.

Abbiamo iniziato a seguire la carovana di auto arrivando fino al Passo Pordoi dove il vento soffiava forte e le vetture erano avvolte in nuvole di ghiaccio nebulizzato che illuminate dai fari in controluce creavano situazioni suggestive per le nostre immagini.

Nonostante il freddo, le nostre fotocamere non hanno avuto alcun tipo di problema (a differenza delle nostre mani). Abbiamo fotografato con Nikon D3S  D300S e D90 ottiche luminose come il 70/200 f 2,8 ed il fish eye da 10,5 mm

La gara è iniziata alle 14,00 da Madonna di Campiglio per concludersi nella piazza centrale della stessa cittadina dopo 400 chilometri e tre passi montani alle 2,00 circa.

Una bella sfacchinata per noi soprattutto per il chilometraggio coperto, ripagata dalla situazioni fotografiche che siamo riusciti a ricreare.

Dopo la breve notte in casetta, la colazione e la valutazione degli scatti post prodotti con Photoshop, ci siamo ritrovati a fotografare ancora le auto sul circuito ghiacciato. La situazione non era delle migliori in quanto le abbondanti nevicate dei giorni precedenti, avaevano creato dei muri ai lati della pista alti tre metri. Abbiamo pertanto dovuto fotografare dall'alto le auto che si sfidavano sull'ovale. 

Qui le nostre fotografie della Winter Martahon 2014.

PML